Concorso StartUp NATION

La Fondazione Idis-Città della della Scienza in collaborazione con l’Ambasciata d’Israele in Italia promuove un concorso che ha come obiettivo quello di selezionare una start up Italiana che andrà 10 giorni in Israele per conoscere da vicino le migliori esperienze di creazione d’impresa ed interagire con quella che è stata definita la Nazione delle Start-Up.

Dal 14 al 24 ottobre il vincitore del concorso avrà la possibilità di partecipare insieme ad imprenditori europei provenienti da Norvegia, Svezia, Italia, Gran Bretagna, Danimarca, Germania, Olanda e Spagna a seminari di approfondimento, Conferenze DLD, incontri con imprenditori israeliani e aziende internazionali che hanno aperto dei centri R&D in Israele ed inoltre visiteranno il Paese.

I partecipanti, che devono avere un’età compresa tra i 23 e i 30 anni, e aver fondato un’azienda ICT che abbia già ricevuto il seed money, saranno ospiti della School of Management and Economics del Tel Aviv- Yaffo Academic College, a Tel Aviv, il centro finanziario e commerciale del paese, il cuore dell’high-tech di un Paese che vanta il più alto numero di start-up, dopo gli Stati uniti, e che ha il più alto livello di investimenti pro-capite.

Nei giorni di permanenza in Israele questi giovani imprenditori potranno fare una pratica esperienza di know-how ed incontri con leader di settore – aziende e singole persone- in un ambiente molto dinamico. Il panorama economico di Tel Aviv, infatti, offre una vasta gamma d’industrie high-tech – da piccole start-up ai primi passi alle grandi multinazionali- ed è lo spazio in cui si è affermato un vero e proprio ecosistema: centri di ricerca e sviluppo d’avanguardia, incubatori e acceleratori sociali d’impresa, spazi di lavoro, incontri informali e un ricco calendario di eventi, contribuisce a fare della città un centro di energia creativa. Questo sistema è sostenuto dalla presenza di avanzati servizi di assistenza finanziaria, ma anche, e soprattutto, da una cultura d’impresa informale che ha messo radici in una città caratterizzata da una vibrante vita sociale.

Le candidature, firmate dal legale rappresentante, dovranno pervenire entro il 14 Settembre 2012.

Conclusa la missione in Israele, il portato di quest’esperienza sarà inoltre messo a disposizione di chi vorrà a Napoli lanciarsi in attività di creazione d’impresa presso lo Smart Lab Incubator, neo incubatore d’impresa che Città della Scienza lancerà a settembre nell’ambito del progetto europeo KiiCS, che ha l’obiettivo di promuovere interazioni tra arte, scienza e nuove tecnologie per stimolare la nascita di nuove idee d’impresa.

E’ attivo un help desk telefonico allo 081-7352455.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>